Vantaggi della coltivazione Idroponica - Growrilla Hydroponics

Vantaggi della coltivazione Idroponica

Ti sarai chiesto tantissime volte se la coltivazione idroponica è la scelta giusta per te. Tramite chat o la nostra pagina Facebook e il canale Instagram molti utenti ci chiedono se questa tipologia di coltivazione è la scelta giusta per loro o se hanno i requisiti minimi per iniziare questa attività.  Noi di Growrilla Hydroponics abbiamo deciso di elencarvi i vantaggi della coltivazione idroponica.

Vantaggi della coltivazione Idroponica

Nessun terreno necessario

Grazie all’idroponica hai la possibilità di coltivare le tue piante in luoghi in cui la terra è limitata, non esiste o è fortemente contaminata, insomma, puoi fare crescere le tue piante ovunque….anche nello spazio.Se vuoi leggere di più su questa dichiarazione ti consiglio di leggere questo loro articolo. (Cosa ne pensa la NASA della coltivazione idroponica?)

Non c’è bisogno di grandi spazi

Poiché tutte le piante sono mantenute e crescono in un sistema(se non sai di cosa stiamo parlando clicca qui), puoi realizzare un piccolo spazio dentro il tuo appartamento. Nella coltivazione normale le radici delle piante di solito si espandono e vanno alla ricerca di cibo e ossigeno nel terreno. Nel caso della coltivazione idroponica questo non accade, le radici crescono in un substrato inerte (argilla espansa, perlite ecc..) oppure direttamente immerse in una soluzione nutritiva altamente ossigenata a base di acqua e sali minerali (DWC). Uno dei grandi vantaggi sta appunto nell’ottimizzazione degli spazi di coltivazione che possono estendersi sia in orizzontale che in verticale incrementando così le capacità produttive anche di piccoli spazi.

Puoi controllare il Clima

Il coltivatore idroponico che opera in un ambiente chiuso (coltivazione indoor) può avere il controllo totale sul clima: temperatura, umidità, intensificazione della luce, composizione dell’aria. Avrai la possibilità di coltivare alimenti tutto l’anno indipendentemente dalla stagione.

Con la coltivazione idroponica risparmi tanta acqua

Le piante coltivate idroponicamente necessitano di molta meno di acqua rispetto a quelle coltivate in campo.In particolare nei sistemi a ricircolo, l’acqua in ecceso non viene disperca ma convogliata in un serbatoio e riutilizzata. Il consumo di acqua è principalmente dovuto all’assorbimento e alla traspirazioe da parte della pianta. Per questo motivo può diventare una valida alternativa sopratutto in quei luoghi dove l’approvigionamento idrico è difficile e l’acqua a disposizione molto scarsa.

Controllo dei nutrienti

In idroponica, hai un controllo al 100% dei nutrienti (alimenti) di cui le piante hanno bisogno. Le piante possono essere coltivate con un programma di alimentazione preciso, che va a soddisfare le particolari esigenze lungo l’intero ciclo di crescita. I nutrienti per idroponica sono costituiti da sali minerali, adi qualità alimentare, che vengono mescolati all’acqua per la preparazione di soluzioni nutritive. A differenza dei fertilizzanti organici, la forma minerale dei fertilizzanti per idroponica li rende subito disponibili per essere assorbiti ed utilizzati.

All’interno del nostro store puoi trovare tutti i nutrienti necessari!

Controllo pH della soluzione

Tutti i sali minerali sono contenuti nell’acqua. Ciò significa che puoi misurare e regolare i livelli di pH della tua miscela d’acqua molto più facilmente rispetto ai terreni. Ciò garantisce l’assorbimento ottimale di sostanze nutritive per le piante.

Un tasso migliore di crescita

Le piante sono poste in condizioni ideali, mentre i nutrienti sono forniti in quantità sufficienti ed entrano in contatto diretto con le radici che crescono in un ambiente altamente ossigenato. In tal modo, le piante non sprecano più energia preziosa alla ricerca di nutrienti diluiti nel terreno. Invece, spostano tutte loro forze sulla crescita e sulla produzione di frutti.

Meno Parassiti e Malattie

Le serre idroponiche sono ambienti puliti, non essendoci il terreno, le piante sono meno vulnerabili ai parassiti portati dal suolo, rendendo in questo modo più facile il controllo delle malattie o infestazioni con metodi di lotta biologica. In indoor, le piante crescono in un ambiente controllato dove il coltivatore può facilmente gestire e regolare tutti i parametri ambientali come temperatura, umidità e luce rendendolo ottimale per la crescita delle piante.

Minore utilizzo di insetticidi ed erbicidi

Dal momento che non si coltiva sul terreno,  fattori come le erbacce, parassiti e le malattie sono fortemente ridotte e di conseguenza viene meno la necessità di trattare le colture con pesticidi ed insetticcidi chimici pericolosi per l’uomo e l’ambiente. Questo ti aiuta a far crescere cibi più puliti e più sani. Il taglio di insetticidi ed erbicidi è un punto di forza della coltivazione idroponica.

La coltivazione idroponica può alleviare lo stress

Questo interesse ti rimetterà in contatto con la natura. Stanco dopo una lunga giornata di lavoro e di spostamenti continui, puoi dedicarti al tuo piccolo angolo di appartamento e di rilassarti e giocare con il tuo giardino idroponico privato.

Questi sono alcuni motivi che secondo noi rappresentano i vantaggi della coltivazione idroponica, se hai intenzione di iniziare a coltivare i tuoi frutti e ortaggi preferiti a casa controlla il nostro store, troverai tutto il necessario: Growrilla Hydroponics Shop Store

Visita il Nostro Negozio di Idroponica


Benvenuto in Growrilla Hydroponics! Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per tracciare gli utenti sul nostro sito web. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra cookie policy o facendo clic sulle impostazioni per personalizzare le tue preferenze.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

When you visit a website, it may store or retrieve information on your browser, mainly in the form of cookies. Check your personal cookie services here.


Alcuni cookie consentono ai siti di capire come i visitatori interagiscono con le loro proprietà. Ad esempio, Google Analytics, un prodotto Google che aiuta i proprietari di siti e app a capire come gli utenti interagiscono con un servizio, utilizza un insieme di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche sull'utilizzo dei siti senza fornire informazioni personali sui singoli visitatori a Google. Il cookie principale utilizzato da Google Analytics è "_ga". Questo cookie consente a un servizio di distinguere un utente dall'altro e dura 2 anni. Viene usato da qualsiasi sito che implementa Google Analytics, inclusi i servizi Google.
  • Google Analytics
  • Google TagManager

Refuse all services
Accept all services